Il curriculum


   Il decalogo del buon curriculum:
  1. Non mentite. Ricordate che chi legge i curricula, in genere, ha una grande esperienza nel trovare bugie.
  2. Non usate la terza persona e non mettete mai il cognome davanti al nome.
  3. Non usate titoli (Dott., Ing. ecc.) davanti al vostro nome e non scrivete mai "il sottoscritto".
  4. Non scrivete niente di inutile, come il codice fiscale, il numero della carta d'identità.
  5. Non indicate il voto di maturità, specialmente se non è eccellente. Il voto di laurea, invece, va indicato sempre.
  6. Non indicate referenze e raccomandazioni. Se il selezionatore lo riterrà opportuno chiederà ulteriori informazioni ai vostri ex datori di lavoro.
  7. Non inserite indicazioni sullo stipendio desiderato.
  8. Non allegate niente. Fate precedere al curriculum solo la lettera d'accompagnamento.
  9. Non scrivete niente a mano sul curriculum, nemmeno la vostra firma.
  10. Non superate mai le due pagine.
E così il curriculum è pronto. Adesso, un ultimo sforzo per l'immancabile  lettera d'accompagnamento, dopo di che, incrociate le dita.  Continua...
Le guide
 Il curriculum:
 Cos'è
 I contenuti
 Lo stile
 I destinatari
 Il curiculum digitale
 Il decalogo

 La lettera
 

 

webmaster | info | pubblicità

© 2000-2002 Sicilia Lavoro. Tutti i diritti riservati.